Regolamento Festival

 

1. Fondazione e Organizzazione

1.1 Il Festival è organizzato dalla Fondazione Punto e Virgola. La Fondazione ha come scopo promuovere la cultura e l’arte e per statuto ha il fine di promuovere e organizzare iniziative finalizzate alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico, letterario, audiovisivo, cinematografico e alla diffusione dell’interesse per la cultura, l’arte e lo spettacolo in generale; promuovere e valorizzare i beni culturali mediante ogni forma, compresa l’organizzazione di fiere, spettacoli, festival, rassegne e quanto altro; promuovere iniziative di ricerca e conoscenza dello spettacolo, anche attraverso azioni di monitoraggio e raccolta dati su attività svolte dagli operatori; promuovere e organizzare iniziative di studio e di valorizzazione della storia e delle tradizioni; svolgere funzioni e compiti eventualmente assegnati e/o affidati dalle istituzioni in materia di cultura e di promozione di eventi e spettacoli di qualunque genere; organizzare mostre, eventi culturali e convegni, nonché studi, ricerche, pubblicazioni, iniziative, attività didattiche o divulgative; – collaborare ad attività promosse da altri organismi pubblici e privati, italiani e stranieri. La Fondazione – che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale – per il raggiungimento dei suoi scopi

2. Attività del Festival       

2.1 Il programma del Festival si suddivide nelle seguenti sezioni cinematografiche con l’attribuzione dei seguenti premi:

Concorso Lungometraggi                                                                                                                                                 

I Film ammessi sono di produzione italiana e straniera che non hanno avuto grande distribuzione nelle sale cinematografiche, o addirittura mai visti.

Le valutazioni sull’ammissibilità sono decise e legittimate dal Comitato Scientifico composto da un Membro della Fondazione Punto e Virgola, un importante professionista della Cinematografia e due membri scelti dalla Fondazione e dal Comitato Organizzatore.

Verranno ammessi i film inviati per e-mail in ALTA DEFINIZIONE a:

segreteria@fondazionepuntoevirgola.it entro il 26 settembre 2018

Il giudizio del Comitato Scientifico è inappellabile.

Al film dovrà essere allegata una breve descrizione della Società di Produzione, la locandina in formato jpg 300 DPI; il nome di un referente con numero di cellulare e indirizzo mail e liberatoria firmata dal responsabile legale della Produzione/Distribuzione. I Film stranieri dovranno essere sottotitolati o doppiati in lingua italiana.

Ricordiamo che la partecipazione è gratuita.

Quattro le categorie premiate: Miglior Regia, Miglior Film, Miglior Attore, Miglior Attrice

Due premi fuori concorso: Miglior Fotografia, Miglior Film giudicato dal pubblico in sala.

Concorso Cortometraggi
L’edizione 2018 prevede anche il concorso per sette cortometraggi scelti a discrezione del Comitato Scientifico tra quelli pervenuti entro il 26 Settembre 2018. Tra questi verrà premiato il Miglior Film. La proiezione dei corti sarà presso le scuderie Aldobrandini di Frascati il giorno venerdì 12 Ottobre 2018 a partire dalle ore 20:00. Le premiazioni avverranno Domenica 14 Ottobre presso le sale del Palazzo Chigi di Ariccia.                              

Sezioni speciali, tematiche, retrospettive, omaggi (fuori concorso)                                                               La direzione, per ogni edizione, si riserva di confermare e/o modificare in fase organizzativa i premi e il loro valore.

2.2 Parallelamente al programma cinematografico, il Festival organizza incontri con gli ospiti e tavole rotonde.

3. Iscrizione al festival

3.1 La selezione dei film è a cura del  Comitato Scientifico del Festival sulla base dei valori artistici e di contenuto.

3.2 Possono partecipare alle sezioni in competizione film prodotti e distribuiti negli ultimi 10 anni che non hanno avuto grande distribuzione. 

3.3 Per iscriversi al Festival è necessario compilare la scheda d’iscrizione e inviare il film in lingua originale (sottotitolato in inglese o francese) su supporto DVD oppure tramite link agli indirizzi del festival comunicati ogni anno sul sito. Il Comitato Scientifico si riserva la possibilità di scegliere film non iscritti.

3.4 Le informazioni riguardanti i film selezionati, biografie, filmografie e fotografie saranno utilizzate per la redazione del catalogo.

3.5 I DVD o altri formati di visione di selezione non saranno restituiti. Il Festival li conserva nel proprio archivio audiovisivo ad uso esclusivamente privato.

4. Invio film per proiezione                                                                                                   

4.1 Il Comitato Scientifico si riserva di accettare i seguenti formati di proiezione: DVD e/o  Blu-ray.

4.2 La segreteria si metterà in contatto con il referente per la spedizione della copia del film per la proiezione per definirne le modalità.

4.3 La copia del film per la proiezione deve pervenire al Festival entro una settimana prima dell’inizio del festival.

4.4 Il Festival prende in carico la spedizione delle copie dei film selezionati. Per le copie in formato Digital Cinema si rimanda alle specifiche tecniche richieste.

4.5 Tutte le copie devono essere in versione originale e, se possibile, con sottotitoli in lingua italiana o inglese o francese.

4.6 Se la copia non ha sottotitoli in italiano, il Festival prenderà a carico il sottotitolaggio elettronico in italiano (off screen) del film. Sarà quindi richiesta la lista dei sottotitoli con timecode (in inglese o francese) sincronizzati con quelli on-screen e il DVD sottotitolato, identico al 100% alla copia di proiezione del film.

4.7 Insieme all’invio della copia di proiezione, si richiede, ove possibile, l’invio di locandine e materiali promozionali.

5. Giurie e Premi 

5.1 Personalità del mondo del cinema e della cultura sono invitate dal Comitato Scientifico a costituire le giurie ufficiali. Le Giurie sono incaricate di conferire i premi ufficiali.

5.2 Ai Premi ufficiali si affiancano premio del pubblico ed eventuali ulteriori riconoscimenti.

6. Modalità dingresso per il pubblico                                                                           

6.1 Le proiezioni hanno luogo nella sala di Palazzo Chigi ad Ariccia e Scuderie Aldobrandini di Frascati

6.2 Il pubblico può accedere alle sale gratuitamente fino a esaurimento posti. Per alcune proiezioni possono essere attuate forme di prenotazione.

7. Accrediti stampa                                                                                                                       

7.1 I giornalisti possono richiedere un accredito gratuito.

7.2 Le domande di accredito si possono presentare entro 3 giorni dall’inizio del festival.

7.3 Le domande di accredito saranno valutate dall’Ufficio Stampa. Si ritiene assegnato l’accredito in caso di risposta affermativa scritta.